Torna indietro

SKY

del 12.11.2017 a cura di "Redazione INBICI"

Una sfortunata seduta di allenamento in palestra è costata a Gianni Moscon la frattura dello scafoide sinistro.

 

Come riportato oggi da La Gazzetta dello Sport, il giovane trentino della Sky si è infortunato lunedì scorso ed è anche già stato operato il giorno successivo: “Una caduta stupidissima, ma spero di iniziare a fare qualcosa in bici già dopo quattro settimane“. Ora ci vorranno 40 giorni per il completo recupero da questo fastidioso problema alla mano: “Stavo facendo gli esercizi per l’equilibrio e sono caduto all’indietro – aggiunge – Una cavolata, una stupidaggine. Di solito non ti fai niente e anche stavolta all’inizio sembrava solo una botta, poi il polso ha cominciato a farmi male, a gonfiarsi. Così ho fatto le lastre che hanno evidenziato la frattura”.

 

Per fortuna è arrivato in un momento “abbastanza tranquillo con gli allenamenti” e quindi questo contrattempo non lo “danneggerà più di tanto”

 

fonte SpazioCiclismo

.: Torna indietro alla sezione Blog :.