Torna indietro

SAN SERAFINO

del 12.10.2017 a cura di "Redazione INBICI"

Il Trofeo San Serafino è stato preda di Luca Taschin che si è imposto senza rivali nella classica “casalinga” in seno al suo team di appartenenza e della società organizzatrice Calzaturieri Montegranaro-Marini Silvano.
 
Montegranaro (FM). La corsa per dilettanti under 23 ed élite, giunta al nobile traguardo delle 30 edizioni in onore del santo patrono di Montegranaro, è andata agli archivi con la partecipazione di 70 corridori in rappresentanza di 15 squadre per l’ultima sfida stagionale sui continui saliscendi delle colline fermane per complessivi 105 chilometri.
 
Tra i più attivi in fuga oltre a Taschin anche Ivan Martinelli (Aran Cucine), Fabrizio Capodicasa (Aran Cucine), Filippo Tagliani (Delio Gallina Colosio Eurofeed), Davide Leone (Team Abmol), Umberto Marengo (Delio Gallina Colosio Eurofeed), Augusto Einer Rubio Reyes (Col, Vejus-Tmf), Francesco Baldi (UC Porto Sant’Elpidio-Monte Urano), Andrea Di Renzo (UC Porto Sant’Elpidio-Monte Urano), Andrea Menghi (Team Rsm Academy) Nicola Genuin (Gaiaplast Maglificio Bibanese), Alberto Jaime Restrepo Diosa (Col, Calzaturieri Montegranaro-Marini Silvano), Davide Cecchin (Bper Banca Gobbi Frutta) e Diego Fernando Malaver Cano (Col, UC Porto Sant’Elpidio-Monte Urano).
 
Taschin ha mostrato la propria superiorità a 20 chilometri dall’arrivo togliendosi di ruota il tenace Di Renzo dando vita ad un assolo irrestistibile, cogliendo il gradino più alto del podio, secondo e terzo posto rispettivamente ad appannaggio di Tagliani e Marengo, piazzamenti dalla quarta alla decima posizione per Geniun, Restrepo, Martinelli, Rubio Reyes, Baldi, Menghi e Leone.
 
Sapevo di avere un buonissimo stato di forma, ma dopo un 2016 deludente non era facile tornare ad alti livelli. Con la mia squadra avevamo deciso di tenere la gara chiusa nel tratto in linea iniziale di 25 chilometri per evitare le fughe ed i miei compagni di squadra mi hanno dato completa fiducia. Devo ringraziare tutte le persone che ancora credono in me. Arrivare avanti a due corridori del calibro di Tagliani e Marengo rende la vittoria ancora più di spessore ” è stato il commento di Luca Taschin, romano classe 1994, in forza alla Calzaturieri Montegranaro-Marini Silvano dal 2015, alla prima vittoria stagionale e in carriera tra i dilettanti (in aggiunta alle quattro ottenute nella categoria juniores e una tra gli allievi).
 
La festa per il team casalingo di Cristian Acciarini e Giuseppe Viozzi si è completata con la conquista della maglia di campione provinciale FCI Ascoli Piceno-Fermo per Taschin (élite) e Restrepo (under 23) mentre la classifica finale del Memorial Michele Gismondi è stata vinta da Martinelli.


 
 

 

ORDINE D’ARRIVO TROFEO SAN SERAFINO

 

1. Luca Taschin (Calzaturieri Montegranaro-Marini Silvano) 105 chilometri in 2.40’00” media 39,375 km/h

2. Filippo Tagliani (Delio Gallina Colosio Eurofeed) a 18”

3. Umberto Marengo (Delio Gallina Colosio Eurofeed)

4. Nicola Genuin (Gaiplast-Maglificio L.B.-Bibanese)

5. Alberto Jaime Diosa Restrepo (Col, Calzaturieri Montegranaro-Marini Silvano)

6. Ivan Martinelli (Aran  Cucine)

7. Augusto Einer Rubio Reyes (Col, Vejus-Tmf)

8. Francesco Baldi (UC Porto Sant'Elpidio-Monte Urano)

9. Andrea Menghi (Team Rsm Academy)

10. Davide Leone (Team Abmol)

11. Fabrizio Capodicasa (Aran  Cucine)

12. Flavio Peli (Delio Gallina Colosio Eurofeed)

13. Cristian Ioli (Team Rsm Academy)

14. Andrea Calza (Gaiplast-Maglificio L.B.-Bibanese)

15. Andrea Di Renzo (UC Porto Sant'Elpidio-Monte Urano)

16. Davide Cecchin (Bper Banca Gobbi Frutta)

17. Manuel Ciutti (UC Porto Sant'Elpidio-Monte Urano)

18. Pietro Bellomo (UC Pregnana  Team Scout)

19. Elia Battistini (Team Rsm Academy)

20. Paride Crisante (Aran  Cucine)

21. Mario Meris (Delio Gallina Colosio Eurofeed)

22. Andrea Angelo Collodoro (Vejus-Tmf)

23. Alessandro Greco (Team Stipa)

24. Matteo De Rovere (Gaiplast-Maglificio L.B.-Bibanese)

25. Davide Ruggeri (UC Pregnana  Team Scout)

26. Matteo Gambuti (Calzaturieri Montegranaro-Marini Silvano)

27. Sante Forlini (Team Abmol)

28. Cristian Spagni (Gaiplast-Maglificio L.B.-Bibanese)

29. Fabrizio Titi (Aran  Cucine)

30. Marco Gallo (Calzaturieri Montegranaro-Marini Silvano)

31. Emanuele Pizzo (UC Porto Sant'Elpidio-Monte Urano)

32. Ludovico Basso (UC Porto Sant'Elpidio-Monte Urano)

33. Alessandro Marinozzi (Sangemini - M.G. K Vis)

34. Marco Cecchini (Calzaturieri Montegranaro-Marini Silvano)

35. Andrea Genga (Sangemini - M.G. K Vis)

36. Elia Ciabocco (Sangemini - M.G. K Vis)

37. Franco Cianci (Aran  Cucine)

38. Michele Sospetti (Team Abmol)

39. Raffaele Radice (Delio Gallina Colosio Eurofeed)

 

LucaAlò
Credit fotografico Eddy Traini

 

 

.: Torna indietro alla sezione Blog :.