Torna indietro

LUGO - SAN MARINO

del 09.10.2017 a cura di "Redazione INBICI"

Parla toscano la Lugo - San Marino che compie 60 anni e incorona Giosuè Crescioli.

 

L'empolese fa un'impresa e si conquista di forza una corsa che negli anni mantiene inalterato il suo fascino e incorona campioni del domani.

 

Tutti in gruppo, con qualche timido allungo, fino a Gualdicciolo ed è poi in territorio sammarinese che esplode la bagarre. Vanno via in 11 scremando di fatto il lotto dei pretendenti, ma quando la squadra sale Crescioli strappa. Restano in 4, vengono riassorbiti e quando il cartello dei 4 chilometri sfila, Crescioli scappa ancora e gli si incolla alla ruota Antonio Tiberi.

 

E' un duello tutto toscano che si ripete quasi ad ogni gara. L'ultima salita è quella del tutto per tutto. Tiberi prova a far saltare il banco, Stacca l'avversario che a questo punto sembra morto, ma risorge e si aggrappa alla corsa e la vince tra le tante, tantissime emozioni, davanti a Tiberi e Germani che completano il podio.

 

Alla Lugo San Marino è abbinata anche un Gran Fondo che arriva sul traguardo dello Stradone un'ora prima e che finisce, come l'anno scorso, con la vittoria di Federico Scotti, su Matteo Di Donato e il riminese Christian Pazzini. 

 

a cura di Roberto Chiesa - smtvsanmarino.sm

.: Torna indietro alla sezione Blog :.