Torna indietro

UAE TEAM

del 08.10.2017 a cura di "Redazione INBICI"

Un anno dopo, è ancora Matej Mohoric a esultare sul traguardo dell’Hong Kong Cyclothon.

 


Nella corsa asiatica, diventata nel frattempo gara UCI 1.1, lo sloveno dell’UAE Team Emirates ha saputo sfoderara una prestazione vincente che lo ha portato a tagliare il traguardo con 5″ su Hucker e 1’14” su Arashiro. 11° posto per Ben Swift.
 
Questo il commento di Mohoric (foto): “L’UAE Team Emirates era una delle due squadre World Tour al via, sapevamo che, per non doverci fare carico di condurre la corsa, avremmo dovuto essere presenti nelle fughe e così abbiamo fatto: assieme a Swift, sono entrato già dopo 35 in un attacco composto da una ventina di corridori e questa si è rivelata l’azione decisiva della gara.
Il nostro gruppo si è frazionato con il passare dei chilometri, a 3 km dal traguardo, sull’unica leggera asperità del percorso, ho sferratto l’attacco vincente.
Sono molto felice per questo successo, soprattutto perché ripaga il supporto che ho ricevuto da parte dei miei compagni, dallo staff e dai ds.
Dopo questa gara, sarò al via del Tour of Guangxi, cercando di sfruttare la mia buona condizione per chiudere la stagione in maniera vincente
“.

 
Ordine d’arrivo
1 Matej Mohoric (UAE Team Emirates) 2h35’57”
2 Robbie Hucker (IsoWhey Sports) 5″
3 Yukiya Arashiro (Japan) 1’14”
11 Ben Swift 3’20”

.: Torna indietro alla sezione Blog :.