Torna indietro

LA TENNISTA SARA ERRANI

del 08.08.2017 a cura di "Redazione INBICI"

Nella testimonianza della mamma di Sara, la signora ha parlato di pillole che a volte le sono cadute per errore vicino a dove prepara da mangiare e che la sostanza sia entrata contatto con i tortellini in brodo che aveva preparato per la famiglia.

«Dal primo giorno che sono diventata professionista - ha scritto Sara Errani -, ho sempre seguito puntigliosamente il programma Wada, non ho mai chiesto una deroga, neppure quando ne avrei avuto bisogno perché malata. Questa sostanza è tuttavia presente nel Femara, un medicinale che mia madre assume giornalmente dal 2012 a scopo terapeutico, in seguito ad un intervento chirurgico subito per un tumore al seno, ed è quindi presente fra le mura domestiche».

.: Torna indietro alla sezione Blog :.